Contratti a termine e precarietà nei settori pubblici: la proposta dell’ARAN

Contratti a termine e precarietà nei settori pubblici: la proposta dell’ARAN Un testo incompleto, contraddittorio e inadeguato ad affrontare i problemi sollevati da quasi tutti i sindacati nell’incontro di fine febbraio. 15/03/2013 Contenuti Correlati Aperto il tavolo sul precariato nelle Pubbliche Amministrazioni Oggi, 15 marzo, si è svolto all’Aran il secondo incontro sul tema del…

[Video]: Incontro pubblico su Università

E’ possibile vedere/rivedere lo svolgimento del Confronto pubblico con e tra le forze politiche che si e’ tenuto a Roma il 22 gennaio 2013, cliccando: http://customer.ktroma.it/xyzxyz/indexxyzxyz.html Nell’ordine, dopo una introduzione, sono intervenuti Francesco Porcaro (Rivoluzione Civile), Umberto Guidoni (SEL), Giulia Rodano (IDV), Paola Binetti (UDC), Nando Bonessio (Verdi), Paola Frassinetti (Fratelli d’Italia), Walter Tocci (PD),…

FLC CGIL alla Corte di Strasburgo per i diritti dei precari

Precari: la nostra vertenza a Strasburgo La FLC CGIL sarà a Strasburgo per difendere le ragioni dei precari con oltre 36 mesi di servizio rivendicando per loro la stabilizzazione. È questo un fatto eclatante e senza precedenti che dimostra quanto la FLC CGIL insieme alla CGIL – si sia battuta contro l’abuso dei contratti a…

Il 22 gennaio al CNR confronto tra e con le forze politiche

Fonte: ANDU Martedì 22 gennaio 2013 alle 10.30 a Roma nell’Aula Convegni del CNR (p.le A. Moro, 7) si terrà un Confronto pubblico tra e con le forze politiche promosso da ADI,  ANDU, CISL-Università, COBAS-Pubblico Impiego, CoNPAss, FLC-CGIL, LINK, RETE29Aprile, SUN, UDU, UGL-INTESA FP, UIL RUA, USB-Pubblico Impiego. Le Organizzazioni universitarie illustreranno le posizioni contenute…

INGV: firmata l’integrazione all’accordo per la proroga dei contratti a tempo determinato

INGV: firmata l’integrazione all’accordo per la proroga dei contratti a tempo determinato Conclusa positivamente la complessa vicenda dei precari dell’INGV. 22/12/2012Il 20 dicembre 2012 presso la sede dell’INGV si è svolto l’incontro sindacale tra FLC CGIL, FIR CISL, UIL RUA, ANPRI e l’Amministrazione dell’Ente (Presidente Prof. S. Gresta e Direttore Generale Dott. M. Ghilardi). L’Integrazione…

Ingv, precari in sciopero: una battaglia di tutta la ricerca

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), per la prima volta nella storia dalla sua fondazione, ha interrotto oggi le sue attività per un giorno di sciopero, con presidio presso la Funzione pubblica a Largo Vidoni. Il problema dei precari dell’Ingv rientra nella norma del decreto Stabilita’ relativa a tutto il pubblico impiego, salvo accordi…

Istat, protesta ricercatori precari in 400 chiedono la stabilizzazione

Pur avendo ”superato un concorso pubblico non hanno prospettive”. Assediata la sala stampa dove si tiene il rilascio del comunicato sulla produzione industriale. Oggi sciopero anche dei colleghi dell’Ingv Protesta dei lavoratori precari dell’Istat stamattina durante il rilascio del comunicato sulla produzione industriale. I ricercatori hanno assediato la sala stampa dove si tiene il briefing…

Precariato: ultima possibilità per rimediare a un danno.

Mercoledì 21 novembre 2012. Ministero della Funzione Pubblica. Incontro sul precariato nella pubblica amministrazione. C’è in gioco il futuro lavorativo di centinaia di migliaia (avete letto bene, centinaia di migliaia) di lavoratori -precari a vario titolo- del pubblico impiego. Senza questi lavoratori si bloccheranno servizi essenziali della sanità e dell’istruzione, eppure si spende quasi un’ora…

Legge di stabilità: ricerca, il 18 ottobre presidio al MIUR

Comunicato unitario delle Segreterie Nazionali FLC CGIL, FIR CISL e UIL RUA 17/10/2012 Giovedì 18 ottobre 2012 ore 10.00 le lavoratrici e i lavoratori della Ricerca in presidio al MIUR Né modello tedesco né americano. Dopo anni di progressiva erosione delle risorse, specchio del totale disinteresse della politica e del mondo delle imprese nei confronti…

La riforma degli enti di ricerca, «non si fa in dieci minuti»

12/10/2012 Fonte: Il Manifesto Dodici enti di ricerca vigilati dal Ministero dell’Istruzione e dell’Università verranno accorpati al Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr). L’Agenzia spaziale, gli istituti di astrofisica e vulcanologia, solo per citare i più grandi, confluiranno in una maxi-struttura alla quale verrebbe affiancato da un’agenzia del trasferimento tecnologico e un’altra del finanziamento della ricerca.…

Accorpamento EPR: comunicato FLC CGIL

Comunicato stampa di Domenico Pantaleo, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL. 11/10/2012 Voci insistenti prefigurano un altro intervento pesantissimo di “ristrutturazione” della seconda rete di ricerca. Mentre non è ancora terminato l’iter della legge 213 e di tutte le aberranti riorganizzazioni realizzate dal governo precedente, sembra ipotizzarsi una nuova pseudo “grande”  riforma con…