DIRETTIVA 2013/59/EURATOM: SCADUTO TERMINE RECEPIMENTO

https://www.certifico.com/categorie/274-news/5584-direttiva-2013-59-euratom-scaduto-termine-recepimento Il 6 febbraio 2018 è scaduto il termine per il recepimento della Direttiva 2013/59/EURATOM, da parte dell’Italia. La Direttiva 2013/59/EURATOM – del Consiglio del 5 dicembre 2013 che stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione alle radiazioni ionizzanti, e che abroga le direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 97/43/Euratom e 2003/122/Euratom – ha come oggetto la protezione…

La Commissione europea nomina il nuovo capo della rappresentanza regionale a Milano

Massimo Gaudina assumerà l’incarico di nuovo capo della Rappresentanza della Commissione europea a Milano il 1º settembre 2017. Con 30 anni di esperienza, di cui 20 nell’ambito della comunicazione istituzionale dell’UE, rappresenterà la Commissione Europea e incoraggerà il dibattito sulle questioni europee. Massimo Gaudina ha iniziato a lavorare per la Commissione europea nel 1994 come…

Russia-Italia: rinnovato accordo fra Infn e Jinr alla presenza del presidente Mattarella

Mosca, 12 apr 11:42 – (Agenzia Nova) – È stato firmato oggi presso la sede dell’ambasciata d’Italia a Mosca, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il rinnovato accordo quadro per la cooperazione scientifica fra l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) e e il Joint institute for nuclear research (Jinr). L’accordo è stato sottoscritto…

The Italian Paradox

Fonte: CNRS international magazine Statistics on scientific research in Italy reveal a striking contradiction. While the country’s R&D ressources significantly lag behind those of other major economies, its output, in terms of scientific publications, is not only one of the most prolific in the world, but also highly recognized in several fields. In recent years,…

Le raccomandazioni all’Italia della Commissione Europea: preservare la ricerca

Oggi la Commissione europea ha adottato una serie di raccomandazioni di politica economica rivolte ai singoli Stati membri per consolidare la ripresa iniziata l’anno scorso. Le raccomandazioni si basano sull’analisi dettagliata della situazione di ciascun paese e forniscono orientamenti su come rilanciare la crescita, aumentare la competitività e creare posti di lavoro nel 2014-2015. Per…