Contratti a termine in deroga al decreto dignità per università e enti di ricerca

Fonte: https://www.fiscoetasse.com/rassegna-stampa/26153-contratti-a-termine-in-deroga-per-universit-e-enti-di-ricerca-.html La legge di bilancio corregge il decreto dignità ed esclude dalle limitazioni al contratto a termine anche università private, istituti di ricerca Tra le novità della legge di Bilancio 2019 appena approvata e in corso di pubblicazione nella Gazzetta ufficiale  troviamo anche un comma che interviene a modificare il recente Decreto dignità, in materia di…

PA, Bongiorno conferma il turn over al 100%

Fonte: Italia Oggi Il ministro della funzione pubblica è intervenuto per chiarire che le assunzioni per le amministrazioni centrali partiranno dal 15 novembre 2019. «Sono i tempi necessari per concludere le procedure concorsuali», ha detto la ministra. Che oggi si è impegnata anche sul fronte del Ccnl, con Unsa, assicurando un aumento medio previsto di…

Rubbia: no ai tagli a GSSI

“No ai tagli di bilancio”, il premio Nobel Rubbia in campo per salvare l’Istituto del Gran Sasso Questo centro di eccellenza dedicato all’alta formazione e alla ricerca attrae ogni anno studenti e ricercatori da tutto il mondo. La sua continuità sembra tuttavia a rischio a causa di una riduzione dei finanziamenti STEFANO MASSARELLI «È un…

Negli enti di ricerca scocca l’ora delle chiamate diretta

Fonte: Scuola24 di Eu. B. La legge di bilancio 2019 riserverà poche sorprese al mondo dell’università. Anche l’ultima bozza del Ddl che dovrebbe essere inviato domani in Parlamento conferma il mini-menù di interventi anticipati nei giorni scorsi: abrogazione delle cattedre Natta, chiamata diretta negli enti di ricerca e mille ricercatori di tipo B in cattedra…

Per le attività base di ricerca non c’è più il fondo

31.07.18 Maria De Paola La legge di bilancio 2017 aveva introdotto il Fondo per il finanziamento delle attività base di ricerca. Via via le risorse sono state tagliate. E il meccanismo di assegnazione non ha funzionato. Ma si poteva intervenire per renderlo più efficace. Un fondo per ricerca privato delle risorse La legge di bilancio…

L’INFN stabilizza 170 dipendenti, tra ricercatori, tecnologi, tecnici e amministrativi

Comunicato stampa INFN: Oggi, 27 luglio, il Consiglio Direttivo dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) ha approvato le graduatorie finali per l’assunzione a tempo indeterminato di 170 dipendenti, tra ricercatori, tecnologi, tecnici e amministrativi, consentita dalla Legge di Bilancio del 2018. Si è compiuto così l’atto formale che sancisce il via libera alla stabilizzazione di…

Una riga in una circolare mette a rischio oltre 2mila posti fissi per i ricercatori

Fonte: Il Sole 24 Ore –di Gianni Trovati 30 gennaio 2018 A occhi disattenti o inesperti sarà sembrata una piccola correzione formale, una riga all’interno di una circolare di 11 pagine. Ma l’effetto di questo mini-restyling, di fatto imposto alla Funzione pubblica dalle obiezioni della Corte dei conti, rischia di bloccare uno dei capitoli chiave della stabilizzazione…