Studio APRE partecipazione italiana a Horizon 2020

APRE ha concluso  lo studio sulla partecipazione italiana ai primi anni di Horizon 2020. Tale esercizio, avviato d’intesa con il MIUR e con il coinvolgimento e supporto dei Rappresentanti nei Comitati di programma H2020 delle varie configurazioni, vuole essere un contributo per tutti gli attori coinvolti in H2020: mondo scientifico, protagonisti dell’innovazione e soggetti istituzionali.…

Gli sprechi italiani nella ricerca

di Marzio Bartoloni 28 luglio 2017 L’Italia ha fame di ricerca. Complice anche la mannaia calata da anni sui fondi a disposizione in casa i ricercatori italiani bussano sempre di più alla porta dell’Europa che ha messo in palio 77 miliardi con il programma Horizon 2020, il più grande mai visto per la ricerca. Ma…

Lettera aperta alla ministra Fedeli sul precariato del rappresentante dei ricercatori (del CNR)

Signora Ministra, i governi di questa legislatura hanno proceduto alla più ampia stabilizzazione del personale precario della Pubblica Amministrazione dai tempi della prima Repubblica. Si è trattato evidentemente di un approccio sistemico, guidato dall’idea che il funzionamento corretto della Pubblica Amministrazione richieda personale adeguatamente qualificato e che questa qualificazione possa essere ottenuta soltanto dando alle…

Spazio, Battiston: con riordino competenze Asi architetto sistema

Roma, (askanews) – “Ben pochi settori dell’attività economica e di sviluppo tecnologico pubblico sono portati ad un livello così alto di attenzione da parte del governo”.   Lo ha ribadito il presidente dell’Agenzia spaziale italiana, Roberto Battiston, che ha partecipato all’evento “Spazio e Big Science: driver per la creazione di valore, innovazione e competenze nella…