Università, tre proposte per la riforma: concorsi, flessibilità e nuovi dottorati

«Serve un programma decennale di concorsi, per dare opportunità alle nuove generazioni di dedicarsi, alla ricerca e alla formazione, pianificando la propria carriera accademica e la propria vita» di Saverio Mecca,direttore del dipartimento di Architettura DIDA, Università di Firenze Sono passati venti anni dall’avvio dell’attuale sistema di governo dell’Università, è tempo per una riflessione sui…

DM dei criteri e del contingente assunzionale delle Università statali per l’anno 2017

Nota Prot. n. 614 Ufficio: DGFIS VISTA   la legge 9 maggio 1989, n. 168, e successive modificazioni; VISTA    la legge 30 dicembre 2010, n. 240, e successive modificazioni e in particolare l’articolo 18, comma 4, in cui si prevede che “Ciascuna università statale, nell’ambito della programmazione triennale, vincola le risorse corrispondenti ad almeno un quinto…

INFN: 1,5 milioni di grant ai 73 ricercatori neo-assunti

Sono in 73 e sono stati assunti grazie ai posti da ricercatore messi a disposizione dell’INFN con la Legge di Stabilità del 2015. Stanno facendo ora il loro ingresso formale nell’Istituto, che ha deciso di offrire loro anche un’altra opportunità: 20 mila euro ciascuno per realizzare un proprio progetto di ricerca. Complessivamente, quindi, l’INFN stanzierà…

ASI scorre le graduatorie (anche di primo tecnologo)

Fonte: ASI Il Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Spaziale italiana nella seduta n. 7/2017 del 22 giugno 2017 ha deliberato lo scorrimento delle graduatorie dei concorsi per l’assunzione di 27 posizioni di tecnologi di III livello (15) e di primo tecnologo (12). Queste  assunzioni si aggiungono alle 13 posizioni di Dirigente Tecnologo (4), Primo Tecnologo (5)  e Tecnologo…

Consulta dei presidenti degli Enti pubblici di ricerca

Il Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Massimo Inguscio, è stato nominato all’unanimità Presidente della neo costituita Consulta dei presidenti degli Enti pubblici di ricerca. Dotata di una funzione di raccordo e coordinamento tra gli Enti pubblici di Ricerca, la Consulta dei presidenti contribuisce ad aumentare il livello di competitività internazionale della ricerca pubblica italianaattraverso la formulazione di specifiche…

Completate le assunzioni negli enti pubblici di ricerca

Fonte: ANSA Sono state completate le assunzioni di 215 ricercatori negli enti pubblici di ricerca previste nella Legge di Stabilità 2016. La maggior parte delle assunzioni (82) è avvenuta nel Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) e nell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), con 73. Altri 19 ricercatori sono stati assunti dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), 16 dall’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e 9dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Altri 5 ricercatori sono…

Linfa vitale per la ricerca

(Niente da fare, non ce la fanno a non usare il termine “cervello”…) Fonte: repubblica.it  L’Infn assume 73 nuovi ‘cervelli’: ”Linfa vitale per la ricerca” Tra i neoassunti sette stranieri e 17 italiani attualmente occupati all’estero. Saranno liberi di indicare la sede di servizio preferita tra le strutture Infn, senza vincoli sul progetto di ricerca…

Arrivano i punti-organico agli Enti di Ricerca mascherati da autonomia

La relazione tecnica e illustrativa del Decreto Legislativo “sblocca ricerca” trasmesso dal Governo alle Commissioni Parlamentari illustra con crudezza il panorama che si offre agli Enti di Ricerca: l’introduzione del punto-organico stringe la presunta autonomia per il reclutamento in un laccio da cui sarà praticamente impossibile sfuggire: Il tecnicismo dell’art. 8, comma 6 può risultare vagamente…

Concorsi per ricercatori e tecnologi: i numeri

L’Ufficio Concorsi del CNR ha reso pubblico il numero delle domande presentate ai bandi di concorso per complessivi 55 posti per ricercatore e 21 posti per tecnologo (tabella 1), nonché per 82 posti da Ricercatore di cui al Decreto MIUR del 26 febbraio 2016 (tabella 2): 3.423  e 4.303 domande rispettivamente, per un totale di 7.728 domande…

Cnr: al via procedure per assumere 82 ricercatori di eccellenza

Presidente Inguscio: “Non basta, ma è segnale inversione tendenza” Roma, 15 giu. (askanews) – “Il cda del Consiglio nazionale delle ricerche ha deliberato i criteri dei bandi per assumere entro quast’anno 82 ricercatori che andranno a coprire 24 aree che sono in linea con i panel dell’European Research Council, cioè gli indirizzi individuati dall’Europa come…

Decreto Legge PA in Gazzetta Ufficiale: il testo con molte conferme e la sospensione dell’abilitazione

decreto legge (pdf) Arriva anche la proroga delle commissioni della tornata 2013 dell’Abilitazione Scientifica Nazionale (fino al 30 settembre) e la sospensione della tornata 2014 in vista della riforma. Prorogato il piano straordinario associati fino al prossimo 31 marzo. Confermate le novità già anticipate su turnover e reclutamento degli enti di ricerca e sulle eccezioni…

[Reblog]: replica del MIUR sull’assegnazione dei punti organico a ROARS

Roma, 26 ottobre 2013                        Gentile Redazione di ROARS.IT,   scrivo la presente per chiarire, se possibile, alcuni aspetti di natura tecnica relativi all’applicazione del D.M 713/2013 in materia di attribuzione dei cosiddetti ‘punti-organico’ (da questo momento PO) ai fini della determinazione del contingente di assunzioni per l’anno 2013 delle Università statali. Ho visto…

Reclutamento universitario: Carrozza nervosa polemizza su Twitter

Il ministro IUR, on. Carrozza, innervosita dalle feroci polemiche a seguito della distribuzione “premiale” dei punti organico per il reclutamento nelle Università italiane, con forti disparità tra gli Atenei e un notevole bonus per la sua università (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) e in generale per le Università del nord Italia, polemizza su Twitter, tra…

Lettera aperta al ministro Carrozza sull’università e ricerca pubblica

Il villaggio dei dannati della ricerca (lettera aperta alla ministra Carrozza) Lettera aperta al ministro Carrozza sull’università e ricerca pubblica Gentile Ministro Carrozza, l’università e la ricerca pubbliche in Italia versano in condizioni disperate e come docente e ricercatore sento il bisogno di esprimerle la mia grande preoccupazione per una situazione che costituisce un’emergenza senza…