ESFRI supporterà sei nuove infrastrutture di ricerca europee

Fonte: Commissione Europea NEWS 11 September 2018 Vienna, Austria Research and Innovation European list of strategic research infrastructures expands into new areas   Biotechnology, food and nutrition, material testing, holocaust and natural environment are among the topics covered by the six new pan-European research infrastructure projects that were announced today as part of the 2018 roadmap of the European…

Dal 2020 in Italia (e altre 10 nazioni) i ricercatori dovranno pubblicare su riviste open access

Fonte: https://www.wired.it/scienza/lab/2018/09/06/ricerca-open-access-piano-s/ La parola del giorno è open access: gli studi pubblicati dovranno essere consultabili liberamente e immediatamente da tutti. Questo è l’obiettivo di 11 nazioni europee, fra cui l’Italia, che hanno annunciato di voler abbattere i muri dell’accesso alle pubblicazioni scientifiche, nella maggior parte dei casi non gratuite e ottenute tramite sottoscrizioni. Il progetto è…

L’Iit alla ricerca dell’erede di Cingolani

Fonte: Il Secolo XIX Genova – Scienziato iperproduttivo e di fama internazionale, in quasi dodici anni di gestione dell’Istituto italiano di tecnologia Roberto Cingolani ha dimostrato di essere anche un manager di vaglia e ha vinto la scommessa. Il “suo” Iit si è affermato come uno degli enti di ricerca più vivaci nel panorama nazionale,…

Proposta shock per la ricerca europea: eccellenza non più l’unico criterio di giudizio

Un recente articolo a firma del prof. Kurt Deketelaere, segretario generale della “Lega Europea delle Università di Ricerca ” (LERU, https://www.leru.org/about-leru), pubblicato nei giorni scorsi su Research Europe (https://www.leru.org/files/News/Horror-over-plans-to-shake-up-ERC-rules.pdf), punta il dito su una proposta forse provocatoria, certamente dirompente, avanzata in sede di discussione nel Parlamento Europeo (PE) del nuovo (2021-2027) programma quadro per la…