Spending review, in arrivo 7.800 esuberi tra gli statali

Di Dario Saltari | 01.07.2013 11:32 CEST Entro fine mese la pubblica amministrazione italiana dovrà dire addio a ben 7.800 lavoratori come primo effetto della famigerata “spending review”. Gli esuberati saranno principalmente dipendenti (7.400 unità) e solo in piccola parte dirigenti (400 unità). Reuters La sede del Ministero dell’Economia e Finanze, via XX Settembre Roma…

Governo proroga contratti a tempo determinato nella pubblica amministrazione

Fonte: Governo italiano Sono prorogati al 31 dicembre 2013 gli strumenti giuridici per consentire alle Pubbliche amministrazioni, nell’ambito della legislazione vigente, di avvalersi di lavoratori a tempo determinato per garantire servizi essenziali. *** Il Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione, Gianpiero D’Alia, ha illustrato lo stato di attuazione del decreto legge n. 95…

Pubblica amministrazione, ecco il piano tagli: uffici ridotti o accorpati

Tra le possibili coperture finanziarie per i primi interventi dell’esecutivo il riordino e l’accorpamento delle strutture dello Stato di Luca Cifoni ROMA – Anche per le coperture finanziarie il governo Letta spera di non partire da zero. L’ambizioso programma di interventi delineato dal presidente del Consiglio eredita alcune emergenze lasciate dal precedente esecutivo, che aveva…

La scure sulla ricerca, taglio da 51 milioni di euro

di Marzio Bartoloni 19 aprile 2013  L’unica a salvarsi è l’Agenzia spaziale italiana che conserverà gli stessi fondi dell’anno scorso, una ciambella necessaria per garantirgli la partecipazione agli impegni europei già presi. Per tutti gli altri 11 enti di ricerca – che comprendono tra gli altri il Cnr e l’Istituto di Fisica nucleare che ha…

Ricerca, Profumo dà 37 milioni a 4 enti che voleva cancellare

Ricerca, Profumo dà 37 milioni a 4 enti che voleva cancellare Governo in stato confusionale fino all’ultimo. Prima dice che le strutture sono inutili, poi le finanzia di Stefano Sansonetti Erano caduti sotto l’implacabile scure della spending review 2012. Quegli enti di ricerca, per il tecnogoverno guidato da Mario Monti, erano troppi e andavano tagliati.…

Nuovo regolamento su formazione e reclutamento dirigenti PA

da governo.it: A. SISTEMA DI RECLUTAMENTO E FORMAZIONE DEI DIRIGENTI E FUNZIONARI PUBBLICI Su proposta del Ministro della pubblica amministrazione e semplificazione il Consiglio ha approvato in via definitiva, dopo aver acquisito i pareri del Consiglio di Stato e delle Commissioni parlamentari competenti, un regolamento che attua la legge n. 135 del 2012 (spending review…

Blocco stipendi PA: la patata bollente al prossimo Governo

da governo.it: Il Consiglio, su iniziativa del Ministro dell’economia, di concerto con il Ministro della Pubblica amministrazione e semplificazione, ha proposto di avviare l’iter concernente il regolamento di contenimento delle spese del pubblico impiego. Questo consentirà al prossimo governo di scegliere tra la proroga del blocco della contrattazione e degli automatismi stipendiali portando a termine…

Pubblica amministrazione: ora la riorganizzazione

Approvati in via definitiva i DPCM con le nuove dotazioni organiche, a valle del taglio del 10% disposto dall’art. 2, commi 1 e 5, del decreto “spending review” (Legge 7 agosto 2012, n. 135, Conversione, con modificazioni, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95: Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi…

Statali, ecco la mappa dei 7.576 esuberi Tra i dicasteri più colpita l’Istruzione

Firmati i tre decreti attuativi della spending review. Parte la procedura che porterà 337 milioni di risparmi di Barbara Corrao ROMA – Partono i tagli nel pubblico impiego. Sono infatti stati definitivamente firmati, anche dal Tesoro, i tre decreti (Dpcm) che aprono la strada all’attuazione operativa delle misure di riduzione delle pianteorganiche in 76 amministrazioni…

Mario Canzio nuovo commissario per la spending review

Fonte: Governo Italiano Il Consiglio dei Ministri è iniziato alle ore 19.10 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Ministro più anziano, Piero Giarda. Segretario il Sottosegretario di Stato alla Presidenza, Antonio Catricalà. Il Consiglio dei Ministri, appositamente convocato, ha preso atto delle dimissioni dai propri incarichi istituzionali rassegnate dal dottor Enrico Bondi. Il Sottosegretario…

Divieto monetizzabilità delle ferie, ancora troppi dubbi

Un parere del Dipartimento Funzione Pubblica circoscrive in maniera significativa la portata della norma che esclude tutti i casi di monetizzazione delle ferie, per qualsiasi motivo, anche se disposta da disposizioni di legge o contrattuali Fa sempre piacere trovare conforto delle proprie argomentazioni, specie se in sede istituzionale da parte di chi nel settore opera…

Statali, in cinque anni persi oltre 6mila euro

  Secondo uno studio della Cgil sui salari dei dipendenti pubblici, a fine 2014, a causa del blocco dei contratti e dello stop all’indennità di vacanza, si perderanno 240 euro al mese sul potere d’acquisto   ROMA – Con il blocco dei contratti e lo stop all’indennità di vacanza contrattuale, i dipendenti pubblici perderanno nel complesso…