Anvur, proposti in Consiglio dei Ministri i nuovi membri del Direttivo

Ufficio Stampa MIUR Roma, 6 agosto 2015 Anvur, proposti in Consiglio dei Ministri i nuovi membri del Direttivo  Su indicazione del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, il Consiglio dei Ministri ha proposto oggi i nomi dei nuovi componenti del Consiglio Direttivo dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR).…

Decreto Ministeriale 458/2015: Linee guida valutazione qualita’ della ricerca (VQR) 2011 – 2014.

Decreto Ministeriale 27 giugno 2015 n. 458 Linee guida valutazione qualita’ della ricerca (VQR) 2011 – 2014. VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni e integrazioni, relativo all’istituzione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il quale ai sensi dell’art. 1, comma 2, della legge n. 168/1989 “dà attuazione all’indirizzo ed  al …

Qualità della ricerca: al via la valutazione sul quadriennio 2011-2014

Via libera alla valutazione della qualità della ricerca scientifica in relazione agli anni 2011-2014. Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, ha infatti firmato il decreto che stabilisce i criteri di cui dovrà tener conto l’Agenzia Nazionale per la Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) nel processo di valutazione. Fra le…

Giannini firma decreto con criteri ripartizione Fondo Ordinario Università (FFO)

Ufficio Stampa MIUR Roma, 06 giugno 2015 Giannini firma decreto con criteri ripartizione Fondo Ordinario Università  I 6,9 miliardi destinati a finanziare il sistema universitario statale quest’anno arriveranno agli atenei con largo anticipo. “Ho firmato il decreto con i criteri di ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) delle Università statali che è già stato…

Conto alla rovescia per la nuova valutazione della ricerca ANVUR

Conto alla rovescia per la nuova ‘tornata’ della valutazione della ricerca. E’ infatti atteso ‘a breve’ il decreto del ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca che istituisce il secondo esercizio di valutazione, dopo quello che si è concluso nel 2013 e che ha riguardato il quinquennio 2010-2014. Lo rende noto l’Agenzia per la valutazione…

Unife, dall’ateneo “virtuoso” 3 milioni di euro per grandi strumentazioni di ricerca

Ammonta a 3 milioni di euro per l’acquisto di grandi strumentazioni per lo svolgimento di attività di ricerca all’Università di Ferrara, l’importo del finanziamento approvato nei giorni scorsi dagli organi di governo dell’ateneo che consentirà l’acquisto di grandi attrezzature, di banche dati e di materiale bibliografico nel 2015. Con tale finanziamento, posto interamente a carico del…

Pagelle EU sulla ricerca italiana: pochi fondi, ottimi risultati

Le ultime pagelle Ue alla ricerca italiane, tra conferme e qualche sorpresa di Marzio Bartoloni Non è vero che non c’è nulla di nuovo sotto il sole della ricerca italiana. Spulciando il maxi report diffuso ieri dalla Commissione Ue sui progressi compiuti nell’attuazione dello Spazio europeo della ricerca (Ser) arrivano diverse conferme, a cominciare dal piazzamento a…

[Reblog]: The 1% of scientific publishing

Reblogged from Science Insider By Erik Stokstad 11 July 2014 5:15 pm   Publishing is one of the most ballyhooed metrics of scientific careers, and every researcher hates to have a gap in that part of his or her CV. Here’s some consolation: A new study finds that very few scientists—fewer than 1%—manage to publish…

Ricerca: le idee di Carrozza

http://www.mariachiaracarrozza.it/wp-content/uploads/2014/07/Pavia-GNB2014_Carrozza1.pdf Le idee di Maria Chiara Carrozza sulla ricerca: tanti numeri e la proposta dell’Agenzia anche se la connessione tra l’analisi e la soluzione proposta non mi è chiara: se il MIUR facesse il suo mestiere e producesse e aggiornasse regolarmente un PNR completo e dettagliato (non arrivo a dire condiviso, ma almeno ben definito) e conseguentemente…

Università, i tagli non aiutano

Fonte: Il Sole 24 Ore Napoli – La via maestra per rendere competitivo il sistema universitario del Sud è una politica del merito senza compromessi, che valorizzi le eccellenze e attragga i migliori talenti. Tutte le azioni debbono essere guidate da processi di valutazione, attraverso un monitoraggio continuo dei risultati scientifici e didattici. Quindi valutare per…

“Caro Renzi, la ricerca non vive in un carrozzone”

Fonte: La Stampa In Gran Bretagna si vota. Chiunque può dire la sua sulle sei sfide per l’umanità da affidare agli scienziati: vincere le paralisi degli arti, sconfiggere la demenza, assicurare acqua e cibo a tutti, battere la resistenza dei virus agli antibiotici, volare senza sporcare l’ambiente. Le ha suggerite una celebrità, l’astronomo Martin Rees,…