ENEA raddoppia i progetti di ricerca Ue

Fonte: Corriere Nazionale 24 NOVEMBRE 2018 by CORNAZ Nel quadriennio 2014–2017 ENEA ha raddoppiato i progetti di ricerca acquisiti in ambito europeo, cresciuti da 31 a 62 – il numero più elevato in 10 anni – con un incremento di oltre il 76% dei contributi finanziari, passati da 7,6 a 13,4 milioni di euro Nell’ultimo quadriennio l’ENEA ha raddoppiato…

PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN VISITA IL CENTRO DI RICERCA DELLA CASACCIA DELL’ENEA PER SOTTOLINEARE L’IMPORTANZA DELLA RICERCA APPLICATA.

Fonte: https://www.lagone.it/2018/09/21/presidente-della-repubblica-visita-centro-ricerca-della-casaccia-dellenea-sottolinea-limportanza-della-ricerca-applicata/ Oggi, 21 settembre 2018, alle 11.00 il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha visitato il Centro di Ricerca della Casaccia dell’ENEA. Ha visitato alcuni degli impianti più rappresentativi dell’attività che si svolge nel Centro, l’impianto “Solare Termodinamico”, la serra a contenimento e  il reattore TRIGA. Il discorso del Presidente è stato preceduto da quello…

Firmato atto di impegno per il Politecnico della Cultura del Lazio

Fonte: Regione Lazio E’ stato firmato questa mattina dal Magnifico Rettore dell’Università “Sapienza”, Eugenio Gaudio, l’atto d’impegno per la creazione del Centro di eccellenza del Distretto tecnologico per i beni e le Attività Culturali del Lazio (Dtc), alla presenza del Vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio e del Presidente di Lazio Innova, Paolo Orneli. Il…

Comunicato ANPRI statuto ENEA

E stata resa pubblica in questi giorni la sentenza n. 6134/2018 con cui il TAR del Lazio accoglie pienamente le motivazioni per cui l’ANPRI (Associazione Nazionale Professionale per la Ricerca), unitamente ad alcuni ricercatori e tecnologi dell’ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), tutti rappresentati e difesi dall’avv. Michele…

Fusione, Mit punta a realizzarla in 15 anni con l’Eni

Il Massachusetts Institute of Technology (Mit) è in corsa per rendere disponibile la fusione nucleare nei prossimi 15 anni. Ha appena costituito a questo scopo l’azienda Commonwealth Fusion Systems (Cfs), alla quale, come rende noto il Mit sul suo sito, partecipa l’italiana Eni con 50 milioni di dollari. L’obiettivo è realizzare la fusione utilizzando i…