INFN, trovato un terzo neutrino mutante

(AGI) – L’Aquila, 26 mar. – L’esperimento internazionale Opera ai Laboratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare del Gran Sasso ha osservato per la terza volta un neutrino che ha cambiato “sapore”. Partito dal Cern di Ginevra come neutrino dal sapore “muonico”, e’ arrivato sotto il Gran Sasso come “tau”. Un evento rarissimo, che si e’…

Conflitti all’Opera

OggiScienza JEKYLL – Con un asciutto comunicato stampa, l’INFN ha posto fine alla questione dei neutrini superluminari. In modo elegante, Opera viene nominato assieme a BOREXINO, ICARUS, LVD come uno degli esperimenti che ha permesso di “controllare” la velocità delle particelle. Personalmente, nella lunga e contorta vicenda mediatica di Opera, una delle cose che più…

Nessuna infrazione al limite di velocità

Fine della storia… OggiScienza CRONACA – E dopo tutta la bagarre, smentite e contro smentite, la calma pare essere stata ristabilita. I famosi neutrini superveloci (quelli che al tempo ricevettero complimenti dell’allora ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini, sì quello che secondo lei avrebbero viaggiato nel tunnel Gransasso/CERN) avrebbero in realtà rispettato i limiti di velocità imposti…

[Reblog]: OPERA: What Went Wrong

OPERA: What Went Wrong Matt Strassler [April 2, 2012] We now have many details of what went wrong at OPERA, the experiment which produced an anomalous result showing neutrinos arriving earlier than expected, widely interpreted in the press as a violation of Einstein’s dictum that nothing can go faster than the universal speed limit, the speed…

[Reblog]: Fantasmi dell’OPERA

(Fonte) Sono usciti gli interventi al mini-seminario organizzato dal presidente dell’INFN sulla velocità dei neutrini. Quelli di Sirri e Sioli fanno capire  l’errore di 60 nanosecondi (o meglio 73, più 9, meno circa 20 – mai che le cose siano semplici) nelle misure successive al maggio 2008 (!).  Ricostruzione affascinante e sistematica, peccato che non sia stata fatta…

Perché Opera ha preso una stecca

Originally posted on Barbara Gallavotti:
Siamo, si spera, all’epilogo della vicenda dei neutrini più veloci della luce, ed è inevitabile pensare a come questa storia è stata raccontata. Ho cominciato a scriverne qui, per La stampa, e qui, per Panorama. Ma ci sono altre considerazioni che vorrei fare. In primo luogo, con il senno di…

Intervista al vice-presidente Masiero: «Un gesto responsabile»

F. Mar. Genova – «Un gesto responsabile». Antonio Masiero, vicepresidente dell’Istituto nazionale di fisica nucleare, Infn, sembra sollevato. Le dimissioni del suo omonimo Antonio Ereditato dalla carica di coordinatore della Collaborazione Opera, sono le basi per «ridare un clima di unità», «cercare una nuova armonia», trovare una «leadership forte» e riportare Opera al suo «programma…

Leaders of Faster-Than-Light Experiment Step Down

Bowing out. Antonio Ereditato came under pressure for the way he handled the neutrino experiment. Credit: CERN ROME — Two leaders of the OPERA collaboration, which stunned the world in September when it announced data suggesting that neutrinos could travel faster than the speed of light, have stepped down. The resignation of Antonio Ereditato as spokesperson and Dario…

Neutrini, si dimette il fisico della ricerca “sbagliata”

Antonio Ereditato lascia l’incarico di coordinatore del progetto Opera i cui dati nel settembre scorso indicavano i neutrini come più veloci della luce. Risultati smentiti da successivi controlli Antonio Ereditato (ansa) ROMA – Un colpo dopo l’altro va in frantumi l’ipotesi che i neutrini siano più veloci della luce. E le conseguenze si sono fatte sentire…

Neutrini: si e’ dimesso fisico Ereditato

Da suo esperimento neutrini sembravano piu’ veloci della luce 30 marzo, 11:46 (ANSA) – ROMA, 30 MAR – Si e’ dimesso il fisico Antonio Ereditato, coordinatore della collaborazione Opera i cui dati nel settembre scorso indicavano i neutrini come piu’ veloci della luce. Lo si apprende dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn). Le dimissioni sono…

Neutrino, verso il verdetto finale

Fonte: Televideo RAI Prosegue la ‘cross-examination’ sulla misura-choc di settembre  di Emanuela Gialli Il verdetto sulla velocità del neutrino sta per arrivare. Forse è già pronto, ma gli scienziati ancora non lasciano la loro personalissima “camera di consiglio”. Ogni tanto ne escono per fornire alla comunità internazionale e all’opinione pubblica i risultati dei test di…

Nuova conferma dell’errore sui neutrini

Arriva dall’esperimento Lvd, coordinato da Zichichi  La velocita’ della luce resta imbattuta: lo confermano i nuovi dati presentati oggi dall’esperimento coordinato da Antonino Zichichi nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn). Le misure, presentate in un seminario organizzato  negli stessi Laboratori, confermano l’errore dovuto alle anomalie negli strumenti del rivelatore…

Neutrini, presidente INFN: “la ricerca della verità è nel DNA della scienza”

Fonte: MeteoWeb di Peppe Caridi La ricerca della verità è una caratteristica scritta nel DNA della ricerca scientifica: per il presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), Fernando Ferroni, sono da considerare sotto questa luce i dati pubblicati dall’esperimento Icarus guidato dal Nobel Carlo Rubbia, che contraddicono quelli pubblicati nel settembre 2011 dall’esperimento Opera e…

ICARUS smentisce OPERA: i neutrini vanno alla velocità della luce

L’esperimento ICARUS T600, collocato anch’esso nel laboratorio sotterraneo del Gran Sasso dell’INFN e basato sulla tecnica dell’Argon liquido, progettato dal premio Nobel per la fisica, prof. Carlo Rubbia, ha pubblicato su arxiv una nuova misura della velocità dei neutrini. La misura è basata su 7 eventi di neutrini raccolti durante l’operazione del fascio di neutrini dal…

Occhi indiscreti sul neutrino?

Fernando Ferroni Il presidente dell’Infn, Fernando Ferroni, si è interrogato ieri, sulle pagine del Domenicale del Sole 24 Ore, sul rapporto contemporaneo tra scienza e media, con un articolo dal titolo “Occhi indiscreti sul neutrino”. Le sue riflessioni nascono dalla ormai nota vicenda dei neutrini superluminali. Ferroni esprime il disagio della comunità dei fisici per…

l complotto dei neutrini

Lo sapete bene che non son stato tenero sulla faccenda dei neutrini, certe volte potrei farmi pure i fatti miei visto che in fin dei conti non ho titoli per dir nulla, non sono un esperto di neutrini, non sono un giornalista, non sono niente. A volte però capita che qualche spiffero ti arrivi all’orecchio per dirti che forse…