Lorenzo Fioramonti è il ministro dell’Istruzione del governo Conte bis

ROMA – Vuole un miliardo per l’università, ed è convinto si possa trovare con micro tasse sui grandi volumi delle bibite gassate e zuccherate, delle merendine da gettone, sugli inquinanti voli aerei. Lorenzo Fioramonti, 42 anni, ha provato a inserire l’imposta ambiental-educativa già con il ministro Marco Bussetti – Lorenzo Fioramonti, ora ministro di Istruzione, Università e Ricerca nel precedente governo era viceministro con delega sull’accademia -, ma a quel giro non gli entrava niente Il trio sovranista Bussetti-Valditara (capo Dipartimento)-Chinè (capo di gabinetto) non gli faceva toccar palla.

>> LA LISTA COMPLETA – I 21 ministri del nuovo governo

continua su repubblica.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.