Due italiani nella top ten 2012 di Nature

Scienza 2012, Gianotti e De Bernardinis: due italiani nella top ten di “Nature”

La prestigiosa rivista ha scelto gli eventi e i personaggi che hanno segnato l’anno: dal Bosone di Higgs alla previsione dei danni dell’uragano Sandy, spicca la sentenza di condanna al processo sulla “sottovalutazione” dei segnali che precedettero il terremoto dell’Aquila

Scienza 2012, Gianotti e De Bernardinis: due italiani nella top ten di "Nature"Fabiola Gianotti, protagonista della scoperta del Cern sul Bosone di Higgs (ansa)

ROMA – C’è molta Italia nella top ten di “Nature” degli eventi e dei personaggi che hanno segnato il 2012 della scienza. C’è la studiosa Fabiola Gianotti, fra i protagonisti della scoperta del Cern sul Bosone di Higgs, ma c’è anche Bernardo De Bernardinis, ex vicecapo della protezione civile all’epoca del terremoto dell’Aquila, citato come emblema della sentenza sul mancato allarme, che ha scatenato tante polemiche negli ambienti scientifici di tutto il mondo. Il caso dell’Aquila indica che Nature ha scelto i fatti e i personaggi più che le scoperte in senso stretto.

FOTO ECCO LA TOP TEN DI ‘NATURE’

… continua su repubblica.it

 

Un pensiero su “Due italiani nella top ten 2012 di Nature

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.