In commissione gli emendamenti al decreto dignità su stabilizzazioni dichiarati inammissibili

(Teleborsa) – Settimana piena per il decreto dignità. Mercoledì 25 luglio, la Camera è chiamata all’esame e alle votazioni sulle questioni pregiudiziali, mentre la discussione generale partirà giovedì 26. Oggi 24 luglio ci saranno le interpellanze e interrogazioni. Questa la tabella di marcia del provvedimento fortemente voluto dal vicepremier Luigi Di Maio che continua a difendere il “suo decreto” dagli attacchi.

La scorsa settimana, il dl è stato al centro di numerose polemiche, ma si va avanti. Il primo D-Day parlamentare c’è stato ieri 23 luglio in Commissione congiunta Lavoro e Finanze dove circa 180 emendamenti su 850 non hanno superato il vaglio di ammissibilità. Dunque, degli 850 emendamenti presentati ne restano da votare in commissione circa 670.

Molti gli emendamenti eliminati. Uno è quello che esclude gli enti di ricerca dalle limitazioni al salario accessorio per le procedure di reclutamento straordinario e l’altro che estende le norme sulla stabilizzazione del personale della P.A. ad alcuni enti di ricerca.

Tra le proposte di modifica (sempre a firma maggioranza) dichiarate inammissibili la possibilità di destinare una quota delle assunzioni di personale delle regioni per rafforzare i centri per l’impiego.

Tra gli emendamenti presentati dalle opposizioni dichiarati inammissibili l’introduzione del salario orario minimo garantito, il taglio delle aliquote fiscali per i redditi derivanti da contratti a termine trasformati a tempo indeterminato, la flat tax al 15% sui redditi incrementali, la modifica delle norme sulle esecuzioni immobiliari. E’ saltata inoltre la marcia indietro sulla stretta al commercio delle sigarette elettroniche introdotta con l’ultimo decreto fiscale del Governo Gentiloni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.