Ricerca: Giannini, no Agenzia Unica ma accorpamenti per temi

(AGI) – Roma, 8 mag. – “Degli esponenti del mondo scientifico hanno prospettato un’Agenzia Unica della Ricerca. Alcuni paesi l’hanno gia’ creata ma adesso stanno tornando indietro. Personalmente non credo che una realta’ del genere sia il percorso migliore perche’ si rischia di perdere gli obiettivi dei singoli settori e si rischia anche di cedere il passo a una visione di razionalizzazione sempre piu’ forte dei costi“.

Lo ha affermato il ministro dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca, Stefania Giannini, intervenendo a un convegno all’Accademia dei Lincei.

Credo – ha tuttavia sottolineato Giannini – che si andra’ sempre di piu’ verso una aggregazione delle strutture e proprio stasera ne discuteremo nel corso di un incontro con gli enti di ricerca. Penso pero’ che sarebbe piu’ utile procedere a un accorpamento per filoni tematici“.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...