La ricerca e il suo Profumo

Il rettore del Politecnico di Torino nuovo presidente del Cnr.

di Antonietta Demurtas

Articolo completo
Il rettore del Politecnico di Torino, Francesco Profumo.Il rettore del Politecnico di Torino, Francesco Profumo.

Quando nel novembre 2010, dopo una iniziale apertura, Francesco Profumo decise di non candidarsi più alle primarie del Partito democratico per diventare sindaco di Torino, scrisse una lettera ai suoi concittadini nella quale spiegava che il suo secondo mandato come rettore del Politecnico torinese doveva durare fino al 2013, anno di naturale scadenza, e per questo, diceva, «mi sento impegnato verso i miei colleghi e gli studenti a portare a termine il mio lavoro».

Adesso però che il rettore ha accettato di diventare il 17esimo presidente del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e lasciare il Politecnico, grazie alla nomina del ministro Mariastella Gelmini, le ragioni di quel rifiuto suonano come un elegante escamotage per evitare una carriera politica che per Profumo odorava già di stantio… (continua a leggere su Lettera 43)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.